Come indossare un cammeo: romantico, moderno, casual

Condividi

Coral Waves da anni realizza cammei personalizzati, rigorosamente incisi a mano dai nostri artisti incisori. C’è un’ampia scelta di forme e dimensioni e la certezza di possedere sempre un oggetto unico e irripetibile.

Su questo argomento ti consigliamo di leggere: I preziosi cammei di Corals Waves e la loro storia

Però molto spesso sorge la domanda, con che cosa indosso un cammeo?

Ecco alcuni utili consigli di moda.

Il cammeo è un gioiello che spesso viene considerato un pò agè, associato quindi ai gioielli di famiglia, alle occasioni formali e, infine, a un gioiello poco cool e alla moda da indossare.

Negli ultimi anni però il cammeo ha avuto la sua rivincita anche tra le giovanissime, che scelgono questo gioiello per completare il loro outfit. Anche gli stilisti più famosi si sono uniti in questa riscoperta del cammeo, portandolo sulle passerelle.

Come indossare un cammeo?

Per sfatare la concezione di cammeo come gioiello serioso e austero, ecco qualche consiglio su come abbinare i cammei ai vostri abiti e in quali occasioni sfoggiarli.

Romantico – Per uno stile romantico e classico indossate un collarino con cammeo, o magari scegliendo una collana di perle per incorniciare il gioiello e riprendere i toni perlati.

Moderno – Una scelta più innovativa e moderna, ma sempre elegante e dai toni romantici, è scegliere invece un collarino in velluto o in pizzo bianco a cui appendere il vostro cammeo.

Abbinate la collana ad una camicetta con scollo ampio, in modo da dare il giusto spazio al vostro accessorio senza appesantire troppo di dettagli la zona del decoltè.

Casual – Per un look invece più casual e da tutti i giorni, possiamo scegliere una catenina lunga, che renda il vostro gioiello informale ma allo stesso tempo molto glam. Abbinate la catenina con il cammeo ad una camicetta bianca, per uno stile semplice ma elegante.

Maxi – Come avete potuto vedere in numerosi articoli, quest’anno è di moda il MAXI. Maxi collane, orecchini e… maxi cammei! Sulle passerelle abbiamo visto moltissimi esempi, da New York a Parigi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »